giovedì 31 maggio 2007

Qualita'.

Negli ultimi tempi non ho scaricato molti programmi dalla rete, pero' col passaggio a Vista e' stato naturale cercare qualche utility o applicazione per vedere se c'era in giro qualche novita'.

Ho scaricato pochi programmi o utility fino ad ora, ma quei pochi sono di un livello qualitativo eccellente.

Il primo ce lo segnale Nicopi in questo post, si tratta di Yod'3D Cube Virtual Desktop. Non sono mai stato un particolare cultore dei virtual desktop, ma questo mi ha colpito per la qualita' della realizzazione anche se non avra' un posto fisso sul mio desktop.

Il secondo ce lo segnala PuntoDiVista: RocketDock e' un application launcher che fa il verso al Dock di OS X, ne avevo gia' parlato, e' fatto molto bene, l'avevo scaricato per curiosita' ma ora lo sto usando uso e restera' sul desktop.

Dopo queste due utility passo a parlare di due applicazioni che, anche se non specifiche per Vista, ne condividono la filosofia e vengono valorizzate se usate con Vista. Entrambe poi hanno una cosa molto interessante in comune: sono scritte in C# e sono open source, quindi sono un ottimo punto di partenza per chi volesse fare i primi passi nel mondo della programmazione C# e .Net.

La prima e' un'applicazione che avevo gia' citato: Paint.NET. Un ottimo rimpiazzo per il misero Paint di Windows, non puo' certo competere con piu' blasonati software ma per molte cose se la cava egregiamente.

L'altra e' un'applicazione molto particolare, Family.Show e' un software per creare e visualizzare alberi genealogici. E' scritto dalla Vertigo, software house che ha realizzato per Microsoft il Windows Marketplace quindi in questo caso si tratta di sviluppatori professionisti di un certo calibro e la cosa risulta evidente appena si inizia ad usare Family.Show. Vi consiglio di guardare il video introduttivo prima di scaricare e giocare con Family.Show, e' ben fatto e vi risparmia di dover fare pure il minimo sforzo per capire le potenzialita' dell'applicazione. Inoltre vi fa vedere quanto sia facile e veloce installare un'applicazione che sfrutti la potenzialita' del sistema di installazione ClickOnce.

4 commenti:

  1. bello, poi che vuoi che sia, con 70/80 chili di RAM gira tutto a meraviglia :D

    RispondiElimina
  2. chili? naaaaaaa basta qualche etto.

    RispondiElimina
  3. Devo dire che RocketDock non necessita di molta RAM (sta sotto i 5MB) ;)

    RispondiElimina
  4. a proposito d utility&co.,ho appena scaricato Vista Codec Package 4.4.5 e col mio winvista business finalmente riesco a veder d tutto d più.
    nn so se è la sede giusta, ma m sembrava giusto ricambiar il favore!;)
    questo è il link: http://www.wintricks.it/news2/article.php?ID=16138
    fran

    RispondiElimina