domenica 30 novembre 2008

Windows 7: ancora sul search.

Avevo detto che WinFS non era del tutto morto, e un'altra prova di questo fatto e' un'altra bella funzionalita' del Search integrato:



Quando si effettua una ricerca per proprieta' viene visualizzata la lista di possibili valori per quella proprieta', questo permette si velocizzare la ricerca da parte dell'utente che non dovra' piu' stare a pensare all'esatto valore da cercare in quanto ce l'ha sotto agli occhi, oltre al fatto che in questo modo puo' andare a "scoprire" informazioni di cui magari non era a conoscenza.

3 commenti:

  1. Tutte cose che puoi fare benissimo anche con search di Vista digitando nella casellina di ricerca le query con sintassi avanzata. In Win7 è tutto più comodo, perchè le query puoi anche comporle in maniera visuale, senza digitare la sintassi complicata, ma è la stessa tecnologia che c'è già in Vista a cui hanno semplicemente aggiunto una interfaccia grafica per comodità

    RispondiElimina
  2. Suc, ma tu li leggi i miei post prima di commentare?
    Lo so benissimo che anche in Vista puoi fare la ricerca usando la stessa sintassi infatti non ho mica detto che quella sia la novita', quello che ho scritto nel post e' che in Windows 7 vengono proposti i possibili valori per quella proprieta' cosa che in Vista non avviene.

    RispondiElimina
  3. il perfezionamento è radicale

    RispondiElimina